journey to nowhere

«Journey to Nowhere»
il libretto prosaico


Astral – un mondo di spiriti, che non diventeranno mai persone al volere del Grande Architetto Metakosmos.

Gli Spiriti non hanno anima. Pertanto, non possono ottenere, ciò che può essere raggiunto dagli esseri umani mortali. Pertanto, gli spiriti nel loro mondo astrale caccia continuamente per le anime umane perdute, loro accatastamento in luogo speciale (Il buco nero magico), di fare uso di ciò che dà l’anima umana. Secondo le regole della caccia l’energia di anima perduta umano può utilizzare solo dallo spirito umano a cui diede il suo nome. In cambio, lo spirito sono disposti ad aiutare una persona per ottenere ciò che vuole nella vita terrena.

Per invitare umano per spiriti mondo astrale usano una melodia unica. (Invitation – opus # 1)

Nella città medievale mediterranea giovane ragazzo orfano di dodici anni incontra spirito sentinella astrale (Il Mago – opus 2 #), che lo invita a salire a bordo della nave (La Nave dalla terra lontana – opus 3 #), che lo porterà al suo sogno di un mondo migliore. Per il ragazzo la scelta è ovvia. (Drifter – opus # 4)

N.B.

Per le anime perdute alla ricerca sugli spiriti della Terra hanno un ordine speciale. Sentinel spirito (Il Mago) sembrava come un vecchio uomo ricco e di fiducia costantemente è alla ricerca per l’anima che è turbato la vita terrena e invita il suo a bordo della nave (traghetto astrale) per un paese lontano, dove si può trovare quello che vuole .

Allo stesso tempo, lo spirito sentinella non informare i viaggiatori sulle condizioni di un tale “gentilezza”. Forze Nessuno andare in un viaggio con la forza. Questa scelta volontaria della persona, che ha bisogno di capire che proprio non succede nulla gratuitamente e prima o poi, ma per tutto ciò che si deve pagare qualcosa.

Ma il nostro eroe – solo un ragazzo solitario, privo di amore dei genitori e che non ha visto nulla in questa vita se non la rabbia opprimente e la povertà senza fine …

Sulla nave (mitico “Olandese Volante”), il capitano chiama il ragazzo “Drifter” e navigato con lui per l’Isola Mist (L’isola di nebbia – opus # 4), che guidata aveva parlato. Non appena la tela insieme nave, Drifter notato, che le stelle nel cielo freezed, e la nave, però, si muoveva con le vele gonfiate smesso di sezionare l’acqua. Questa nave non ha potuto aderire a qualsiasi riva, ad eccezione di una sola isola – Isola di Mist. – Un porto del mondo astrale.

Questa volta tutti gli spiriti, rallegrandosi che la sua prossima vittima è sulla strada giusta con gioia cantare la loro canzone preferita (candela nera valzer – opus 6 #). Candela nera illuminata da una scintilla quando il Grande sacerdote di Astral taglia il tempo per il viaggiatore umana in grado di vedere e sentire il mondo in cui si troverà.

Una volta che il viaggio è iniziato, spiriti sanno immediatamente su di esso e si prepara a incontrare un’anima perduta nel loro mondo. (Spirits palude – opus # 7)

Landed drifter all’isola, il capitano promette di tornare per lui in un anno e gli suggerisce la via per la magica Bene che può rispondere alle domande (The Wishing Well – opus 8 #). Drifter trovare il Pozzo e si riferisce ad esso con la sua domanda. Ben gli dice che “dove il tempo scorre nessuno lo sa”, ma suggerisce che la risposta può essere trovata nella Città delle Ombre, a cui ha portato la strada dalla sabbia di cristallo magico.

Bene anche avverte rigorosamente vagabondo che in ogni caso non dovrebbe dire il suo nome a nessuno. E come guida per drifter sulla sua corsa c’è un’ombra che indicherà la strada per quella città. Con questo in mente, Drifter vagava per la strada specchio seguito da un’ombra.

Nel buio della Città delle Ombre che vede molte case, ma non hanno finestre o porte (Città di ombre – opus 9 #). Nessuno con cui parlare, nessuno a cui chiedere.

Passando sopra inutile per lui Town of Shadows (corsa lunga – opus # 10), e continuando a seguire il percorso dello specchio magico di sabbia (così scuro – opus # 11) Drifter incontra una vera e propria sorta di spirito – Leprechaun. (Il Leprechaun – opus # 12 (testi in italiano) .Leprechaun offre aiuto a Drifter, ma si rese conto dell’inutilità dei suoi tentativi di trovare il nome di una persona, è trotterellando via, distrattamente lasciando il suo occhio – una sfera di cristallo e una mappa di il-paese dell’isola (terra Sanctum), inscritto sulla pelle di un serpente a sonagli (serpente a sonagli pelle mappa).

Sbirciando in una palla, Drifter vede una sconosciuta e sorprendente Castello d’Avorio (tempio maledetto – opus # 13) e continuando la sua strada. (Il mondo di follia – opus # 14) Ben presto si incontra un enorme Ragno della vedova nera. (Black widow aria – opus # 15) Spider gli racconta la storia del suo viaggio, e si offre di aiutarlo in cambio del suo nome (Spider – opus # 16).

Drifter ricorda che era stato parlato di Wishing Well (Non parlare con gli sconosciuti stasera – opus # 17) e in silenzio separato con ragno, continua il suo percorso con la mappa del Leprechaun in città Deadly, dove è sicuro che è il Tempio del suo Doom – certo luogo, dove tutto dovrebbe essere fatto.

Passando burbero Dead City (città Deadly – opus # 18), sotto il canto solenne degli spiriti, nel centro della città che vede il castello sulla collina distante, esattamente lo stesso, che gli mostrò la sfera di cristallo.

Spiriti continuano la loro caccia e cantare una canzone che parla di una città mortale e la loro Regina – lo spirito con tre occhi. Si chiedono il motivo per cui l’anima umana ribelle non vuole prendere il loro mondo di pace e di grandezza, che ha tutto il necessario per l’immortalità e la felicità. Solista nel coro è la Regina degli Spiriti. Si complimentò il suo terzo occhio, che permette di vedere ciò che né gli spiriti, né umano non può vedere. (Terzo occhio – opus # 19)

Drifter è diretto verso il castello, ma improvvisamente sentì il suo nome. Si gira e vede la strana bellezza della donna con tre occhi – la Regina del mondo astrale. I suoi occhi erano incollati al suo viso. Egli è paralizzata dalla paura, ma non staccare gli occhi di dosso, né dire una parola, esce lentamente, con una strana sensazione di raffreddamento di vuoto dentro di lui.

Alla periferia della città Drifter trova un’antica cappella con uno specchio incrinato. E ‘terribilmente sorprende quando allo specchio vede il riflesso di un uomo molto vecchio.

In questo momento si capisce, che non si sente il suo cuore. Non è battiti cardiaci. Non c’è cuore a tutti. (Ha rubato il mio cuore lontano – opus # 20)

Drifter Heartless continua la sua strada, e guardando avvicina Castello, sente la voce del Pozzo, che gli dice cosa sta succedendo. (Monologo – opus # 21) Si rende conto che il castello, che vede certamente è il tempio del suo destino.

N.B.

Castello di avorio (o Castello d’Avorio) – non è solo un santuario degli spiriti dove stanno andando a saccheggiare. Questo è un luogo che appartiene a tutti in astrale. In questo modo, chiunque può dichiararsi un maestro di esso. Per umano Questo castello è stato l’ultimo punto del viaggio. Nessuno prima potesse raggiungere questo posto. Drifter non ancora chiamato il suo nome, quindi, deve fare la sua e ultima scelta in questo castello.

Pertanto, per il nostro eroe questo posto sembra essere come il castello del suo destino. Al suo interno, il Castello ha un sacco di specchi, permettendo a tutti di realizzare la scelta datogli da la causa prima della sua apparizione nel mondo. Per questo è abbastanza inserite nel giusto specchio e subito la scelta è implementato. Dietro ogni specchio un’altra realtà attende per uno che passa attraverso di esso. Per Drifter poteva vedere questa diversità delle scelte – specchi, La regina gli diede un terzo occhio. In caso contrario, ogni senso di venture-viaggio verrà persa.

Drifter deve fare la sua prima scelta. Ma gli spiriti che portano Drifter nella loro dimora e non guadagnare per proprio buona fortuna, come ultima risorsa, sono pronti a prendere la sua anima perduta con le proprie regole – nel cui specchio andrà, a quale spirito apparterrebbe l’energia del suo perso per sempre l’anima.

Entrando nel Castello, Drifter con i capelli grigi vede, che dentro tutto il suo arredamento e l’architettura si presenta come un miliardi di specchi. Alzarsi al centro della sala, ha chiesto il Castello di mostrargli il whish mondo è stato promesso a lui da Wizard.

Dopo le prime sue parole, le pareti a specchio del tempio iniziano a ridursi intorno a lui, e in ogni specchio che non ha visto solo lo spirito, che ha incontrato sulla sua strada, ma anche molti altri creature astrali. Realizzando la sua posizione, Drifter improvvisamente vede una piccola sfera di cristallo, che si riflette in un piccolo chiara cornice dello specchio d’argento. In preda alla disperazione, con gli occhi chiusi, fa un passo dentro ….

Un attimo dopo non sentire i battiti del suo cuore, e aprì gli occhi, Drifter vede se stesso nello stesso luogo dove ha iniziato il suo viaggio disperato e in lontananza, scomparendo sotto i raggi del sole nascente, sagoma di una nave di fantasmi. (Il castello d’Avorio – opus # 22)

La mattina presto è venuto alla sua città natale. Per tutti è stato nessun altro, ma solo una dai capelli grigi vecchio trotterellò. Drifter era molto sorpreso che lui ricordava tutto, ma i suoi amici e vicini di casa non lo riconoscono. Lui non lo sa ancora, che per il suo popolo città natale solo per una notte appena passato da …

Nel frattempo, ingannato comunità cupo degli spiriti gli ricorda che l’operazione non è stata completata. Essi dichiarano che ha ottenuto quello che era dovuto (terzo occhio), ma non hanno ottenuto quello che deve dare loro posto (il suo nome). (Le lezioni del destino vol 1 (spiriti vista). – Opus # 23)

Continuando a pensare a quello che è successo a lui, vecchio uomo torna a casa sua e si rende conto che ora percepisce la realtà da parte del terzo occhio, ha ricevuto in astrale. (. Le lezioni del destino vol 2 (vista Drifter) – opus # 24) Ora può vedere ciò che uomo comune non può vedere.

Un colpo improvviso alla porta interruppe il vecchio pensiero dell’uomo. Sulla soglia vede una donna giovane e bella (Cascawella – opus # 25). Astral Regina arrivato nel mondo delle risorse umane, di nome Drifter come slave delle tenebre, che ha lasciato il suo cuore in un lontano mondo di spiriti. Dopo le sue parole si trasforma in un enorme serpente a sonagli bianco e striscia via.

Ha anche detto Drifter che in ogni vita umana ci potrebbero essere molte cose che possono essere cambiate, tra cui il nome, ma non cambiare il suo cuore, una persona non può cambiare la sua vita.

Il serpente gigante strisciò via, ma ha lasciato una piccola croce d’argento rotto, sottolineando, che con l’aiuto di esso, Drifter può tornare nel mondo astrale, per completare l’affare in sospeso con lei. (Rattlesnake – opus # 26)

…………

La composizione sinfonica finale (Addio a piedi – opus # 27) è un medley e simboleggia il ricordo di un uomo, che si ricorda tutto quello che gli è successo, prima che lui deve tornare a trovare e riprendere il suo cuore da un mondo astrale cupo.

…………..

Frank Whip

Frank Whip

“Ho incontrato Dima per la prima volta alla fine degli anni novanta a Mosca e ci siamo subito si piacquero e rapidamente diventato buoni amici. E ‘stato uno dei due ufficiali del 9 ° Dipartimento del KGB, che nella storia del reparto è stato presentato con gemelli da i presidenti americani, Dima è il Presidente dell’Associazione russa di guardie del corpo e mi hanno chiesto di aderire all’organizzazione per aiutare a sviluppare le relazioni internazionali per il quale ho avuto l’onore di accettare, aveva contratti per lavorare con le aziende più grandi del mondo in materia di protezione personale.

Le nostre attività congiunte culminarono nella creazione di “club guardia del corpo internazionale di Grey Shadow” il per aiutare le persone a evitare problemi, dando loro una piattaforma per discutere di sicurezza con gli esperti.

E quando mi ha chiesto di modificare il testo di diverse canzoni che ero solo troppo felice di obbligare. A maggior ragione sono rimasto sorpreso dalla qualità dei testi stessi. Erano le parole inglesi con senso russa e ciascuno di loro è stato come una sorta di fiaba, ma in un certo senso erano parte del tutto.

Entro la fine del 2013 tutti i testi per “Journey to Nowhere” è stato modificato, insieme al libretto musicale. La band prende il nome dalla guardie del corpo del club.

Sono sicuro che i ragazzi ottengono un suono unico. Io lo definirei un opera moderna, ma considerarlo una fantasia. Ciò che è davvero – si deve giudicare voi stessi

Frank Whip

Il Presidente di “guardia del corpo internazionale Club Grey Shadow” il